was successfully added to your cart.
Press

Massimo Morgante racconta Volumeet a Meblog, il blog di Metooo

By giugno 9, 2014 No Comments

Su Meblog, il blog di Metooo, sono state rivolte alcune domande a Massimo Morgante a proposito di Volumeet:

Anche se noi di Metooo vi seguiamo da tempo, voglio chiederti di descrivere in breve Volumeet per i lettori che non dovessero ancora conoscerlo.
Volumeet è una piattaforma che permette di creare le proprie collezioni musicali dei propri artisti preferiti, sia di cose collezionate nella vita reale, come album, vinili, biglietti dei concerti, magliette e tutto quello che viene fatto online (condivisione, ascolti dei brani, video). Ogni azione permette di guadagnare punti e di scalare la classifica per diventare il fan numero uno dell’artista. C’è inoltre la possibilità di conoscere persone con gli stessi gusti musicali e di scoprire nuova musica adatta alla propria personalità.

Com’è investire in progetti così innovativi? L’Italia è il giusto luogo di partenza? Pensando a Volumeet ci viene in mente l’Inghilterra o i paesi scandinavi come nazioni ideali per lo sviluppo…

Ricevere degli investimenti in Italia è molto complicato, il progetto nasce qui ma non è mai stato adatto a questo paese, solo nel primo test, siamo riusciti a registrare 1000 utenti con un 65% di persone estere, questo ci fa capire già molto. L’idea magari potrebbe essere quella di rimanere ma di aprire un giorno sedi a Londra o negli Stati Uniti, aspettiamo di fare i nuovi test dalla settimana prossima e andremo a cercare qualche finanziatore. L’idea è partire e spostarsi se proprio nessun investitore italiano riesce a capire il nostro progetto.

 

Chiara Colasanti

Author Chiara Colasanti

More posts by Chiara Colasanti

Leave a Reply